Rémi Jobard

Il Domaine coltiva circa 9 ettari di vigneti, per una produzione annua di circa 50.000 bottiglie (80% bianchi). Rémi Jobard ha iniziato l’attività con l’annata 1991. Certificazione BIO dal 2008 ed Ecocert dal 2011. Tutte le operazioni in vigna e in cantina sono improntate alla semplicità e al buon senso contadino, finalizzate alla sublimazione dei diversi terroir. Rémi è persona schietta, concreta, convinto delle proprie idee (è stato precursore, fortemente osteggiato dai suoi colleghi, dell’utilizzo di botti troncoconiche di legno austriaco delle tonnellerie Stockinger). Per tutte le cuvee è previsto un elèvage di 1 anno in botti, nuove per circa il 25%, e 6 mesi in vasca, senza che i suoi vini siano mai segnati da invasive note di legno. Per chi ama i vini vibranti, senza troppi fronzoli, nel più autentico e tradizionale classicismo di Meursault.

Vedi come Griglia Elenco
Ordina per

Rémi Jobard Volnay Rouge 1er Cru Santenots 2018

Noto per la sua gamma di eccellenti bianchi, con questo vino Rémi Jobard entra di diritto tra i produttori anche di grandi vini rossi della Cote de Beaune.
€84,00 IVA incl.
Aggiungi alla lista dei desideri
Acquista