Filter by:

Clear All
Min: €22,00 Max: €30,00
22 30

Ronco Calino

Paolo Radici ha scelto per la sua cantina un’architettura lineare. L’edificio in mattoncini, dai colori tenui, pare quasi scomparire tra i vigneti.

La grande sala dedicata agli eventi precede uno spazio più intimo riservato alle degustazioni. Una scala in pietra conduce alla cantina interrata.

Spazi ampi e sapore contemporaneo caratterizzano le sale ipogee. Un’area all’aperto, facilmente raggiungibile dai trattori, accoglie la pressa pneumatica da 50 quintali e un’altra da 24 quintali, che permettono diverse possibilità di frazionamento. Poco distante, la cella frigorifera ospita le uve prima della spremitura.

Un’area adiacente accoglie trenta vasche di vinificazione e affinamento in acciaio inox. Accanto, la sala dedicata ai legni con quarantasei barrique in rovere per le basi Franciacorta e ventiquattro per i vini rossi fermi, tutte con età e tostature diverse. Di fronte trova spazio l'area con la linea di abbigliaggio e il magazzino.

L’ultima grande sala ospita le bottiglie in affinamento: i vetri sono accatastati su speciali falde che, favorendo la circolazione dell’aria, evitano un differente sviluppo del perlage del Franciacorta.

I mosti destinati ai Franciacorta, pressati a 12 gradi, fermentano a 14 gradi: le temperature sono fondamentali in questa fase, basti pensare che passando da 14 a 18 gradi si perde il 70 per cento del corredo aromatico del vino.

In Ronco Calino si lavora per mini vinificazioni per valorizzare la personalità dei singoli cru. L’enologo Valenti ha escluso la fermentazione malolattica e richiede il passaggio in barrique per tutte le basi Franciacorta, con bâtonnage settimanali in botte e in vasca: un’attenzione che esalta la complessità dei vini base.

L'imbottigliamento delle cuvée inizia a marzo, utilizzando lieviti selezionati e zucchero di canna raffinato biologico. Le bottiglie sostano in catasta almeno 12 mesi in più di quanto stabilito dal già severo Disciplinare Franciacorta. Il riposo post sboccatura dura 6 mesi, un anno per i Millesimati.

Ronco Calino inizia la distribuzione quando il Franciacorta è “pronto”. Talvolta annate più anziane, ma ritenute immature per la beva, sono disponibili dopo vendemmie più recenti: in questo modo il degustatore trova nel bicchiere un Franciacorta capace di esprimere il suo pieno potenziale.

Un potenziale fatto di autenticità, riconoscibilità della varietà, pienezza e lunghezza gustativa, ma anche digeribilità dovuta alla lenta rifermentazione, all’assenza di allergeni e al basso contenuto in solfiti.

Vedi come Griglia Elenco
Ordina per

Ronco Calino Franciacorta Brut Bio

La sintesi della filosofia Ronco Calino. Il dosaggio moderato esalta i fini aromi dello Chardonnay e il nerbo del Pinot Nero. Eclettico e vivace, è un passepartout sulla tavola.
€22,00 IVA incl.
Aggiungi alla lista dei desideri
Acquista

Ronco Calino Franciacorta Satèn Bio

Più di un Franciacorta: un’armonia senza tempo di fiori bianchi e frutti delicatamente verdi. Chardonnay in purezza ed effervescenza gentile al palato. Cristallino, cremoso, seducente. Almeno trenta mesi di maturazione sui lieviti.
€25,00 IVA incl.
Aggiungi alla lista dei desideri
Acquista

Ronco Calino Franciacorta Rosè Radijan

Nel nome, l’omaggio al padre del fondatore, Gianni Radici. Nel bicchiere, il Franciacorta più sorprendente. Solo Pinot Nero, e molto poco dosato. Creatura silvana imprendibile e guizzante. Almeno trentasei mesi di maturazione sui lieviti.
€27,00 IVA incl.
Aggiungi alla lista dei desideri
Acquista

Ronco Calino Franciacorta Brut Nature 2015

Lo Chardonnay si fonde con il Pinot Nero in un insieme teso e nitido. Brut Nature è il Franciacorta sartoriale di Ronco Calino, dedicato ai palati coraggiosi che amano l’eleganza estrema.
€30,00 IVA incl.
Aggiungi alla lista dei desideri
Acquista